Sindacati chiedono a Toma un incontro: compenso straordinario agli operatori sanitari

Con una nota indirizzata al Presidente della Regione Molise Donato Toma e alla Dott.ssa Lolita Gallo Direttore Generale della Salute, le organizzazioni sindacali, all'indomani dell'approvazione del bilancio regionale 2O2O/2O22 e dell'impegno assunto dal governo regionale di destinare risorse economiche aggiuntive ai lavoratori della sanità impegnati da oltre due mesi nella battaglia contro il covid - 19, sollecitano un incontro urgente per stabilire il compenso straordinario da attribuire agli operatori sanitari con un reddito inferiore a quarantacinquemila euro, cosi come fatto anche da altre regioni d'ltalia, in attesa di riscontro urgente, si porgono distinti saluti.

CGIL FP,  CISL FP, UIL FPL, FIALS-confsal, NURSING UP