Negli Usa il Coronavirus si cura con l'antivirale remdesivir, il farmaco anti Ebola

Gli Stati Uniti hanno autorizzato d'urgenza l'uso del remdesivir, il farmaco antivirale nato per contrastare l'Ebola, per trattare i pazienti affetti da Coronavirus. Il Presidente Donald Trump ha annunciato la decisione presa dalla Fda, dopo studi sui tempi di recupero abbreviati per i pazienti Covid a cui sia stato somministrato il medicinale. 

La Food and drug adminstration, l'organismo di controllo sui farmaci americana, ha dato il via libera all'uso dell'antivirale remdesivir dell'azienda Gilead nella cura del Coronavirus. Lo ha detto ieri il presidente Donald Trump parlando con i giornalisti. Si tratta di "una cura importante per i pazienti ricoverati con il coronavirus", ha detto Trump, spiegando che la Fda ha dato il via libera al farmaco con la procedura d'emergenza, "è una situazione veramente molto promettente".