Capalbo docente Unimol nel Comitato Scientifico della Scuola di Alta Formazione della Corte dei Conti

Il Consiglio di Presidenza della Corte dei Conti, con la delibera 20/2020, ha istituito la Scuola di Alta Formazione della Corte dei Conti “Francesco Staderini”.  Il prof. Francesco Capalbo, Ordinario di Economia aziendale presso il Dipartimento di Economia dell’Università degli Studi del Molise e Delegato del Rettore al Bilancio, nel Comitato Scientifico della Scuola di Alta Formazione della Corte dei Conti. La Scuola, che nasce dalla evoluzione del Seminario di Formazione Permanente, curerà la formazione e l'aggiornamento professionale dei magistrati, dei dirigenti e del personale tecnico amministrativo della Corte dei Conti. Alla Scuola spetterà anche il compito di curare studi, ricerche e pubblicazioni nel campo giuridico nonché in materia di controlli interni e contabilità pubblica. Il Comitato Scientifico della Scuola, oltre al prof. Francesco Capalbo, vede la presenza di altri cinque studiosi di chiara fama: il prof. Franco Anelli (Cattolica), il prof. Giuseppe Coco (Università di Firenze), il Prof. Massimo Luciani (Sapienza), il prof. Guido Rivosecchi (Università di Padova) e il prof. Aristide Pollice (Sapienza). Presidente della Scuola il prof. Francesco Fimmanò, già per lunghi anni Ordinario di Diritto commerciale all'Università degli Studi del Molise.