Via libera a dl rilancio, Conte: 25,6 miliardi di euro per i lavoratori

Via libera del Cdm al decreto rilancio."Vi posso assicurare che ogni ora di lavoro pesava perché sapevamo di dover intervenire quanto prima. Abbiamo impiegato un po' di tempo ma posso assicurarvi che non abbiamo impiegato un minuto di più di quello strettamente necessario per un testo cosi complesso". Lo afferma il premier Giuseppe Conte in conferenza stampa sul dl Rilancio.

Il Consiglio dei ministri ha approvato il dl rilancio. "E’ un testo complesso, con oltre 250 articoli. Parliamo di 55 miliardi, pari a due manovre, due leggi di bilancio. Un lavoro incredibile con i ministri e tutti gli staff tecnici, abbiamo portato a termine questa fatica", ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, in conferenza stampa. "Ogni ora di lavoro pesava perché sapevamo che dovevamo intervenire quanto prima. Sapevamo che il Paese era in attesa, abbiamo impiegato un po' di tempo ma non un minuto di più di quello strettamente necessario. La parola ora passerà al Parlamento. Con le forze di maggioranza, ma spero anche con il contributo dell'opposizione, mi auguro che questo testo possa essere migliorato", ha aggiunto il premier.

"Il decreto Rilancio arriverà in Parlamento. Con le forze di maggioranza ma spero anche con l'opposizione mi auguro che il decreto possa essere migliorato" ha aggiunto il premier Giuseppe Conte.