Toma a Rai Radio 1: "Non possiamo più rimanere chiusi. Rispettare distanza di 2 metri"

"Abbiamo la densità di popolazione più bassa d'Italia e abbiamo una sola Asl, siamo circa 300 mila. Siamo riusciti a preservare questa terra dal virus, un po' per fortuna e molto con una serie di ordinanze. Da noi abbiamo avuto un'impennata dei contagi dovuto ad un comportamento non responsabile. C'è stato un funerale con diverse decine di persone abbracci baci e lacrime. Lunedì riapro tutto ciò che il governo ci permetterà di aprire perché non abbiamo più la forza di resistere chiusi. La distanza di 2 metri adesso è giusta". Questo l'intervento del Presidente della Regione, Donato Toma, oggi a Rai Radio 1.  Qui il link per ascoltare l'intervista.