Domani riapre il Museo Nazionale del Paleolitico d’Isernia

Nella giornata simbolica in cui si festeggia papa San Pietro Celestino, il direttore regionale Musei Molise supplente, Lucia Arbace, e il direttore del Museo, Enza Zullo, sono liete di annunciare la riapertura del Museo Nazionale del Paleolitico d’Isernia. 

Da martedì 19 maggio osserverà il consueto orario di apertura al pubblico (ore 8.15 – 18.45), grazie alla preziosa attività dei funzionari tecnici e amministrativi in stretta collaborazione con tutto il personale della stessa direzione.

In  attuazione di quanto previsto dalle indicazioni contenute nelle linee guida della Direzione generale Musei del Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo per garantire la prevenzione e la sicurezza dei lavoratori e dei visitatori in ordine all’attuale emergenza sanitaria causata dal virus Covid 19, la ripartenza sperimentale delle nuove attività museali  vedrà una relazione nuova tra museo e visitatore.

Le nuove modalità di accesso con un unico percorso di visita sono state adottate d’intesa con il Medico competente, il Responsabile del servizio di prevenzione e protezione e il Rappresentante dei lavoratori per la sicurezza.

Per il necessario ingresso contingentato dei visitatori, è preferibile la prenotazione telefonica al seguente numero 0865 290687 

per informazioni: drm-mol@beniculturali.it

http://www.beniculturali.it

http://www.musei.beniculturali.it

http://www.molisevirtuale.beniculturali.it