Scarabeo: Primo firmatario della proposta sui test antidroga per consiglieri e assessori regionali

«L’ordine del giorno del Consiglio regionale in programma per il 26 maggio contiene, tra i suoi 22 punti, cinque argomenti di cui ero relatore, anzi sono visto che nell’odg pubblicato sul sito risulta ancora il mio nome. Noto ancora che, finalmente, dopo tanti anni, arriva anche in discussione la proposta di legge che mi vede primo firmatario relativa all’istituzione del Parco archeologico Naturale del Sito di San Vincenzo al Volturno. Così come arriva in aula la proposta di legge su cui mi sono battuto per anni relativa al test antidroga casuali e periodici per i consiglieri e gli assessori della Regione Molise. Una iniziativa in cui ho sempre creduto e che dopo l’operazione “Piazza Pulita” di ieri appare più che mai necessaria per dare sicurezza ai cittadini sullo stato psicofisico anche e soprattutto di chi ci governava ieri e ci governa oggi».