Addio a Pino Niro, la voce radiofonica più confidenziale che entrava nelle case dei molisani

Apprendiamo con dolore del decesso di una delle figure più rappresentative nel panorama delle “radio private” di Campobasso dagli anni ’70. Pino Niro, poco più che 60enne, autentico pioniere della comunicazione radiofonica  lascia un solco nella memoria dei tanti, meno giovani e giovani, che ha accompagnato con colonne sonore improntate alla musica neomelodica. Ci piace ricordarlo nelle prime dirette con la gente comune, a cui riusciva a dare voce coinvolgendole con dedica di brani musicali e commenti a richiesta. Quelle dirette trasmesse in angusti locali, con attrezzature improvvisate e con alle pareti il cartone di imballo delle uova, a mò di coibentazione sonora. Ciao Pino, che il Cielo ti tenga in gloria.

La redazione Moliseweb esprime il proprio cordoglio ai famigliari.