ACCADDE OGGI 26 GIUGNO #ALMANACCO - Molise Web giornale online molisano

Accadde Oggi 26 giugno #almanacco

Oggi 26 giugno la Chiesa festeggia Sant’Antelmo di Chignin, monaco e vescovo

684 – Benedetto II diventa Papa
1288 – A Pieve al Toppo, presso Civitella in Val di Chiana (AR), i ghibellini aretini sconfiggono i guelfi senesi nella battaglia delle Giostre del Toppo
1409 – Nel Concilio di Pisa, previa deposizione dei 2 papi Gregorio XII di Roma e Benedetto XIII di Avignone di 21 giorni prima, si elegge per votazione unanime come Papa il cardinale Pietro Filarghi, che prende il nome di Alessandro V
1656 – Nal corso della seconda spedizione sullo stretto dei Dardanelli, la flotta della Repubblica di Venezia, al comando dell’ammiraglio Lorenzo Marcello (che morirà in battaglia), conquista all’Impero Ottomano le isole di Lemno e Tenedo
1749 – Il Papa Benedetto XIV pubblica la Lettera Enciclica Apostolica constitutio, sulla preparazione all’anno del Giubileo universale
1794 – Francesi ed austro–anglo–olandesi si fronteggiano nella Battaglia di Fleurus (1794)
1819 – Viene brevettata la bicicletta
1826 – La Repubblica di Cospaia viene sottomessa allo Stato della Chiesa.
1870 – Viene portata per la prima volta sulle scene l’opera di Richard Wagner La Valchiria
1924 – Secessione dell’Aventino
1936 – Primo volo del Focke-Wulf Fw 61, elicottero sperimentale tedesco
1944 – Tre aerei della Royal Air Force bombardano la Repubblica di San Marino causando 66 morti.
1945 – Viene firmato lo statuto delle Nazioni Unite
1959 – Un aereo Starliner L-1649A della TWA – volo 891 Atene-Chicago – si schianta ad Olgiate Olona pochi minuti dopo il decollo colpito da un fulmine
1963 – John F. Kennedy pronuncia la famosa frase: Ich bin ein Berliner
1964 – I Beatles pubblicano l’album A Hard Day’s Night
1974 – L’etichetta UPC viene usata per la prima volta per prezzare gli acquisti al supermercato
1975 – Indira Gandhi stabilisce un governo autoritario in India
1976 – Apre al pubblico la più alta torre di comunicazione del mondo, la CN Tower
1997--Esce nel Regno Unito il primo volume di Harry Potter in lingua inglese, scritto da Joanne K. Rowling, Harry Potter e la pietra filosofale
2000 – Viene divulgato il testo del terzo segreto di Fátima
2006 – Si celebra, in Italia, la seconda delle due giornate del referendum per l’approvazione del disegno di legge costituzionale concernente “Modifiche alla Parte II della Costituzione”, comprendente il premierato, la devolution ed il nuovo Senato federale: gli elettori la respingono.
2010 – Canada: a Toronto si svolge il quarto G20 dei paesi industrializzati.
2015--  All’hotel Riu Imperial Marhaba di Port El-Kantaoui di Susa in Tunisia, un attentato terroristico provoca la morte di 39 persone e il ferimento di altre 38. Contemporaneamente un altro attentato terroristico provoca 27 vittime in una moschea di Kuwait City

ONU – Giornata in supporto alle vittime di tortura
ONU – Giornata mondiale contro la droga

Nati

1933 – Claudio Abbado

Oggi l’omaggio è indiscutibilmente verso chi lotta contro il male del secolo : La droga. Da sempre panacea della libertà di mondi tribali, oggi panacea di speculatori e di mercanti di morte. La lotta alla droga è aperta, ma, forse, la liberalizzazione potrebbe ottenere un buon risultato ed essere deterrente per chi “ ci fa soldi “ a discapito della vita di ragazzi, meno giovani e chiunque creda che essa possa essere “ libertà di volare “. Spesso assistiamo ad arresti, retate ma, la vera cupola è sempre li ad uccidere e, mandare dietro le sbarre piccoli spacciatori che sono anch’essi vittima di un sistema che ormai è un cancro quasi quasi facente comodo ad una politica che tartassa, sanziona, indica vie traverse compiacenti ed uccide con scelte scellerate e senza via di uscita.

La “ DROGA UCCIDE “ quanto uccidono le scelte che mirano a sostenere le lobby . Combattiamole entrambi.

La giornata internazionale contro l'abuso di droghe e il traffico illecito è una giornata internazionale delle Nazioni Unite contro l'abuso di droghe e il traffico illegale di droghe . Viene osservato ogni anno il 26 giugno, dal 1989. La data del 26 giugno è per commemorare lo smantellamento di Lin Zexu del commercio di oppio a Humen, nel Guangdong, che termina il 25 giugno 1839 , poco prima della prima guerra dell'oppio in Cina. L'osservanza è stata istituita dalla risoluzione dell'Assemblea Generale 42/112 del 7 dicembre 1987.

Il 26 giugno 1987, due importanti testi ( struttura multidisciplinare completa delle attività future nel controllo degli abusi di droga e dichiarazione della Conferenza internazionale sull'abuso di droghe e il traffico illecito ) sono stati adottati alla Conferenza internazionale sull'abuso di droghe e il traffico illecito, che si è tenuta a Vienna dal 17 al 26 giugno 1987. La Conferenza ha raccomandato di osservare una giornata annuale per sottolineare l'importanza della lotta contro l'abuso di droghe e il traffico illecito. Sono state suggerite entrambe le date il 17 giugno e il 26 giugno, e nelle riunioni successive il 26 giugno è stato scelto e scritto nel progetto e nella risoluzione finale.  

Viene spesso definito dai sostenitori della lotta alla droga come 6/26. Una commedia sulla giornata dei fumatori di marijuana "4/20" per celebrare la cannabis. Il World Drug Report delle Nazioni Unite del 2007  pone il valore del commercio illegale di droga a 322 miliardi di dollari all'anno. Vengono condotte campagne, manifestazioni, progettazione di poster e molti altri programmi. Persone di diversi paesi celebrano la giornata insieme. Con l'aumentare del consumo di droga , la giornata diventa più importante.

'Salute per la giustizia. Justice for Health ", il tema della Giornata internazionale contro l'abuso di droghe e il traffico illecito del 2019, sottolinea che" giustizia e salute sono due facce della stessa medaglia quando si tratta di affrontare i problemi della droga ".