Continua il valzer in Giunta: esce Di Baggio entra Pallante, confermato Marone

Terminata la riunione di maggioranza del centrodestra regionale. Si profila una Giunta in linea con il centrodestra nazionale. Lunedì prossimo il Presidente Toma, come annunciato in questi giorni, rimodulerà la composizione della Giunta: Roberto Di Baggio dovrebbe uscire dall'esecutivo per occupare la casella di Sottosegretario, mentre al suo posto entrerebbe Quintino Pallante, attuale sottosegretario. Toma rispetta i patti con la Lega riconfermando l'assessore Michele Marone.

Un'operazione che rafforza la governance di Toma e che dovrebbe mettere fine alla tempesta politica ed al valzer delle poltrone nel centrodestra, un documento che troverebbe la quadra almeno sino a novembre. Il dubbio rimane solo sulla Consigliera Aida Romagnuolo che, non avendo accettato l'incarico da Sottosegretario, ha dichiarato di essere ormai libera di votare secondo coscienza in base agli argomenti proposti in Consiglio.