Campobasso. Denunciato 44enne campobassano per ricettazione

Nel pomeriggio di ieri 29 luglio, personale della Polizia di Stato di Campobasso ha proceduto su delega dell’Autorità Giudiziaria del Capoluogo  ad una perquisizione presso l’abitazione di un uomo di 44 anni, originario Di Campobasso, con diversi precedenti penali a carico.

 Nel corso della perquisizione è stato rinvenuto un gruppo elettrogeno, denunciato circa due mesi prima  presso gli Uffici della Questura, quale oggetto di furto.

 Il tutto ha avuto inizio con il riconoscimento da parte del proprietario del gruppo elettrogeno provento di furto, su un sito on line di compravendita. Il proprietario a seguito del riconoscimento dell’oggetto si è recato in Questura denunciando il fatto e fornendo agli Agenti una serie di indicazioni fondamentali al ritrovamento.

 I poliziotti tramite una attività di indagine ed incrociando i dati forniti dall’uomo sono riusciti a risalire all’autore del furto. Da qui la perquisizione presso l’abitazione dello stesso che è stato pertanto denunciato in stato di libertà  per il reato di ricettazione.