Riccia, deceduto un sessantenne per una ferita da arma da fuoco

Nella tarda mattinata di oggi, a causa di una ferita da arma da fuoco, ha perso la vita un sessantenne di Riccia. Le dinamiche dell'acccaduto sono ancora da chiarire e gli inquirenti stanno svolgendo le indagini. 

Dalle prime indiscrezioni risulta che l'uomo fosse un cacciatore, presumibilmente l'arma che lo ha ucciso è un fucile.

Sul posto i Carabinieri e il 118, sembrerebbe che l'uomo sia stato trasportato urgentemente, invano, presso il Cardarelli di Campobasso ma, data la gravità della ferita, è deceduto.