A Termoli le telecamere di "Unomattina Estate": Il mare del Molise al tempo del Covid-19

Questa maltina verso le 7:30 la città di Termoli in diretta nazionale su Rai 1 con un collegamento con la trasmissione "Unomattina Estate". La città adriatica ha ospitato le telecamere del popolare programma Rai, con l'inviata Patrizia Angelini che da Termoli ha raccontato le tradizioni storiche, religiose e le prospettive di ripresa del turismo in Molise nel rispetto delle norme sanitarie anticovid.

Uno Mattina estate si interessa di Mare sicuro ed approda a Termoli. Immagini, quelle del Molisano Michele D’Elia che hanno ingentilito una puntata all’insegna della vacanza sicura. Mare eppure, non è mancato il caciocavallo. Dall’alto delle immagini spunta una tavola piena di prodotti dell’entroterra e sbilanciano una bella puntata, la vetrina su uno dei borghi marinari più belli d’Italia. Una chef con la sua divisa con la scritta Milano ha poi fatto il resto. Il Molise è una regione fantastica, con poche peculiarità ma vere, non lasciamo al caso le cose e lavoriamo per una vera promozione e non una promozione senza una cabina di regia ed improvvisata al momento. La Rai, grazie anche a menti locali, sta puntando i riflettori come mai fatto, formiamo una vera Regia e, si faccia il bene del Molise tutto. Tornando alla splendida vetrina, il messaggio vero è arrivato da operatori illuminati che hanno investito in Barche a Vela, in trasporti marittimi ed in risorse umane. Prendiamo esempio e, ci sia da lezione. Le immagini bellissime, per fortuna, hanno cancellato ogni disformismo e ci han donato luce e religiosità, visto che si è posto l’accento anche sulla Festa del Santo Patrono san Basso che quest’anno non ha visto la consueta processione in mare.