Evade dai domiciliari. Termolese arrestato dalla Polizia di Stato

Nell’ambito di una apposita attività d’istituto finalizzata al controllo dei soggetti gravati da misure restrittive e di prevenzione, gli Agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Termoli hanno stretto le manette ai polsi di un giovane termolese, condannato già per diversi reati contro il patrimonio e in materia di stupefacenti , pertanto sottoposto alla misura della detenzione domiciliare. Lo stesso, classe 91, dopo essere evaso più volte dal proprio domicilio ove era detenuto, è stato arrestato a seguito di  ordinanza emessa dal Magistrato di Sorveglianza di Campobasso.  Dopo le formalità di rito, il giovane è stato tradotto presso la Casa circondariale di Larino a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.