Presentazione calendario "Agosto in città 2020", Felice: "eventi per tutte le età nel Campobasso Summer Festival"

Presentato questa mattina, presso il parco De Filippo del quartiere San Giovanni, il cartellone di Agosto in città, il programma di eventi previsto dall'assessorato alla Cultura del comune di Campobasso che si protrarrà fino al 31 agosto.

Proprio il parco di San Giovanni, tra le altre cose, sarà il luogo che, come hanno spiegato all'unisono l'assessore alla cultura, Paola Felice, il presidente della commissione Cultura, Nicola Giannantonio, e il presidente della commissione Attività Produttive, Margherita Gravina, ospiterà una delle rassegne inserite nel programma di Agosto in città, e ovvero, nello specifico, quella musicale proposta per la prima volta dall'Amministrazione Comunale con il nome di “Campobasso Summer Festival” e che porterà ad esibirsi al parco De Filippo, tra gli altri, il cantautore Niccolò Fabi con “Trio acustico”, accompagnato da Roberto Angelini e Pier Cortese, lunedì 24 agosto, vera gemma preziosa di una rassegna che vedrà protagonisti anche, giovedì 27 agosto il Collettivo Indra Project; venerdì 28 agosto “Way to blue”, uno spettacolo emozionante con Rodrigo D’Erasmo e Roberto Angelini in cui gli immortali capolavori di Nick Drake rivivono sul palco per mano di questi due protagonisti della musica italiana, e lunedì 31 agosto “Maledetti Cantautori”, con Nicholas Ciuferri, Riccardo Tesio, Davide Combusti e, special guest, Cristiano Godano, storico fondatore dei Marlene Kuntz.

Torna, invece, sempre in pieno centro cittadino, la rassegna cinematografica all'aperto “Cinema al Corso”, curata per il secondo anno consecutivo da Kiss me deadly e che proporrà, dal 17 al 21 agosto, ben cinque serate con la proiezione nell’ordine di Il Re Leone, 1917, Piccole donne, City of crime, Le Mans ’66: la grande sfida.

Ma a partire proprio dal 10 agosto, saranno decine gli appuntamenti di diversa natura che sono pronti ad accogliere, sempre all'aperto e nel pieno rispetto delle regole stabilite dalle recenti linee guida, il pubblico campobassano di tutte le età. 

Infatti, Agosto in città prevede tre appuntamenti di teatro per bambini, nello scenario di villa De Capoa, con la Compagnia teatrale CAST che presenterà il 13 agosto “Pulcinella medico volante”, giovedì 20 agosto “La serva padrona” e giovedì 27 agosto “Pulcinella sordo”.

Un posto di rilievo viene giustamente riservato al teatro d'autore, quello che verrà ospitato nella corte del Castello Monforte, mercoledì 13 agosto, con la lettura scenica con accompagnamento musicale del testo pirandelliano “Novelle per un anno”, proposta dall’Associazione Culturale Overture, diretta ed interpretata da Andrea Ortis. Il protagonista porta in scena alcune tra le più belle novelle di Luigi Pirandello, presentando gli aspetti più salienti della lunga produzione di Novelle, che ha accompagnato per tutta la vita artistica il poeta e scrittore siciliano.

Sempre villa De Capoa sarà poi, mercoledì 19 agosto, uno dei due luoghi d'incontro scelti da Nati per Leggere per i suoi appuntamenti, il secondo dei quali si terrà il 26 agosto, al parco de Filippo.

Il Castello Monforte, invece, oltre ad accogliere come già detto il teatro d'autore il 12 agosto e le ultime due serate musicali di Musica in Città, rispettivamente il 21 e il 27 agosto, martedì 11 agosto sarà la location di “Calici di Stelle 2020”, evento promosso dall’Onav Campobasso e Amministrazione comunale, con il Patrocinio dell'Associazione Nazionale Delle Città Del Vino. 

Nella suggestiva cornice della piazza d'armi del Castello Monforte, gli Assaggiatori dell’Onav Campobasso, guideranno i visitatori nella degustazione di quattro vini del territorio, abbinati ad altrettante eccellenze gastronomiche. 

Seguirà l'osservazione delle costellazioni guidata dal professor Paolo Pasquale.

Non poteva mancare per l’occasione il jazz ad accompagnare il buon vino, con l’esibizione dei Button Stone. Costo della degustazione € 10. Per info 3202688924.

Una serata all'insegna delle stelle sarà anche quella di lunedì 10 agosto con l'appuntamento presso il parco giochi inclusivo Paul Harris, di villa De Capoa, curato dal CDH di Campobasso, dove, in occasione della notte di San Lorenzo, è prevista una apertura straordinaria dalle 18 alle 22, con l'evento "Parco sotto le stelle". Coloro che sono interessati ad aderire possono contattare il numero 351 8226909.

La prenotazione è obbligatoria considerando che è un evento a numero chiuso, conseguenza della pandemia COVID-19. Prevista una piccola merenda stellare a chilometro 0 per tutti.

Nel calendario degli appuntamenti di Agosto in città, spiccano anche la Lectura Dantis, prevista dalla Società Dante Alighieri per venerdì 28 agosto in villa De Capoa, la visita guidata “A colazione da Cola” del Progetto 136, di domenica 30 agosto al Castello Monforte, e la presentazione del catalogo “Il Cavaliere di San Biase” prevista, sempre al Castello Monforte, giovedì 20 agosto.

"Abbiamo avuto modo di dirlo anche nei giorni scorsi e credo che sia oggettivamente risaputo il fatto che, per poter pensare di offrire un cartellone di appuntamenti ed eventi estivi in città, quest'anno, è stato necessario attendere innanzitutto l'evoluzione della situazione epidemiologica nazionale e locale e poi, di conseguenza, recepire correttamente regole e linee guida da applicare nell'organizzazione. – ha dichiarato l’assessore alla Cultura e alle Attività Produttive, Paola Felice - Detto questo, abbiamo affrontato le dinamiche che ha innescato il Covid anche nel campo culturale, con la voglia di immaginare e realizzare, proprio in un contesto temporale nel quale si avverte l’esigenza di una nuova spinta dinamica e ideativa, un cartellone denso di proposte e di spunti per ogni fascia d'età.  

Con convinzione, lanciamo il seme di un nuovo progetto come il Campobasso Summer Festival – ha aggiunto Felice - che oltre a ciò che offrirà al pubblico in questa prima edizione, vuole essere oggetto di una programmazione di più lunga durata.”

"La città sta guardando avanti, con realismo, ma anche con uno spirito propositivo e collaborativo che noi come Amministrazione riteniamo vada alimentato con atteggiamenti e proposte il più possibile inclusive. – ha detto il sindaco Gravina, intervenuto nel corso della presentazione – Per questo, Agosto in città, oltre ad essere il cartellone di eventi di queste settimane estive, è la modalità di connessione che serve per innescare una più oggettiva visione delle azioni da continuare a compiere per far crescere la nostra realtà. Credo che vada dato merito proprio di questo lavoro di cucitura, oserei dire sartoriale, tra le diverse esperienze e proposte, all'assessorato alla Cultura, a quello alle Attività Produttive e alle relative commissioni comunali."

"Cultura ed attività produttive locali hanno bisogno di interagire tra loro sempre di più soprattutto in questo periodo post lockdown - ha dichiarato Margherita Gravina - e le amministrazioni possono farsi interpreti di ciò programmando iniziative come quelle poste in essere con il cartellone di Agosto in città che permette ai cittadini di vivere esperienze culturali in luoghi diversi e caratteristici della nostra città.”
"Il Campobasso Summer Festival è una nuova esperienza che la città merita di vivere e di veder crescere nel tempo. - ha dichiarato in conclusione Nicola Giannantonio, presidente della Commissione Cultura – La ricerca compositiva musicale ed autoriale, sarà un po’ il tema trainante degli appuntamenti della prima edizione di quest’anno e non a caso abbiamo scelto Niccolò Fabi come primo ospite del debutto di questo nuovo progetto culturale pensato per la città.”