Nodo "alleanze" alle prossime elezioni. Il chiarimento del Movimento Cinque Stelle di termoli

A chiarimento dell'articolo pubblicato in questi giorni sui media locali, circa le eventuali alleanze politiche che il M5S potrebbe fare alle prossime consultazioni elettorali locali, ci teniamo a chiarire la nostra posizione. E' quanto viene dichiarato dal gruppo consiliare del Movimento Cinque Stelle di Termoli: "Preliminarmente, ringraziamo chi ha speso parole di elogio nei nostri confronti e verso la forza politica che rappresentiamo , di costoro, ne apprezziamo l'onestà intellettuale . Altrettanto onestamente, specifichiamo che siamo abituati a coinvolgere costantemente i nostri attivisti e simpatizzanti e che mai e poi mai ci assumeremo la responsabilità di decidere su questioni così importanti per noi e per la cittadinanza senza condividere la decisione con la nostra base. Vero é che non saremo noi a porre freni o mettere paletti ma é altrettanto vero che certamente non correremo per vincere la competizione elettorale, con persone che non rispecchiano i nostri principi e i nostri ideali, che sono e restano una "conditio sine qua non" per instaurare qualsiasi tipo di rapporto. Ciò posto, siamo pronti a sederci intorno ad un tavolo e a discutere del futuro di Termoli. Il programma è ciò che rende credibile la politica, un programma da condividere e non da imporre, da realizzare e non da modificare strada facendo. I tempi per una sana discussione sono ampi e gli attori di questa rinascita dovranno essere persone specchiate che con il loro agire dovranno tendere a costruire un futuro e non a restaurare fasti ormai perduti".