Frontale Statale 87: a breve le autopsie sui corpi delle due vittime

Il Molise piange ancora una volta le vittime della strada. Nella giornata di ieri, 31 agosto, poco dopo delle 18 di sulla Statale 87 due auto si scontrano: il bilancio è tragico, due morti e un ferito. QUI l'articolo.


E' ancora intubato e costantemente sotto controllo nel reparto di Rianimazione del Cardarelli di Campobasso, il 28enne di Campolattaro (Benevento). Sua mamma, invece, Mariangela Forgione, 51 anni, è morta sul colpo nell’impatto dell’auto sulla quale viaggiavano contro la Hyunday Tucson che stava guidando l’altra vittima.

Cristino Iamartino, 72 anni di Sepino, è anch'egli deceduto sul colpo, mentre la consorte che viaggiava al suo fianco è rimasta ferita ma non è in pericolo di vita. I Carabinieri di Bojano hanno eseguito i rilievi per la ricostruzione della dinamica dello scontro che, probabilmente, sarà stato dovuto anche alla forte pioggia, che ha di certo contribuito a rendere l’asfalto viscido e insidioso per le auto in transito.

A breve il conferimento dell’incarico per le autopsie sui corpi delle due vittime.