Test sierologici scuole: 51 i positivi in Molise, ma i tamponi di controllo sono tutti negativi

Come noto, a fine agosto l’Asrem ha dato il via libera ai test sierologici per il personale scolastico, insegnanti e Ata, su base volontaria. Ad oggi si sono prenotate 5100 persone e 3690 hanno già effettuato il test, come dichiara il DG dell'Azienda Sanitaria Regionale Oreste Florenzano. 51 di questi sono risultati positivi al sierologico, fortunatamente, però, al tampone di controllo sono risultati tutti negativi, ciò vuol dire che sono entrati in contatto con il virus in passato. Si tratta di un’operazione importante, che fornisce maggiore tranquillità. 

Inoltre, dall'analisi dei dati, viene fuori che, se su 3690 persone controllate, 51 sono entrate in contatto con il virus, vuol dire che su 10.000 persone, potrebbero essere state 138 quelle entrate in contatto con il virus. E rapportato alla popolazione molisana di circa 300.00 abitanti, vorrebbe dire che potrebbero essere 4.146 le persone che hanno contratto il Covid in passato, probabilmente senza accorgersene. Il totale dei censiti, invece, al momento è di 548.

Sempre Florenzano, inoltre, ha annunciato che domani il governatore Toma avrà una riunione telematica con il commissario straordinario per l’emergenza Arcuri. All’ordine del giorno la realizzazione della nuova rete ospedaliera in base in base al Piano, firmato dai commissari ad acta Giustini e Grossi, e approvato da Roma.