Comunali 2020, Roccavivara Oltre presenta la sua squadra

A due settimane dal voto per la designazione del nuovo sindaco e per il rinnovo del Consiglio Comunale, il giorno 06/09/2020 il movimento politico “Roccavivara Oltre” ha presentato alla cittadinanza la lista dei candidati alla carica di consigliere comunale per le prossime amministrative che si terranno il 20 e 21 settembre.

Nonostante le restrizioni dovute al Covid-19 la voglia di partecipazione non ha fermato i cittadini di Roccavivara; tanti erano i sostenitori della lista n.2 “Roccavivara Oltre”, una piazza festosa e colorata, con palloncini, musica e manifesti di colore arancione a fare da sfondo, il colore che da sempre contraddistingue questo movimento. L’evento è stato trasmesso anche in diretta Facebook sulla pagina https://www.facebook.com/ROCCAVIVARAOLTRE, permettendo a tanti rocchesi che purtroppo non sono a Roccavivara di seguire la presentazione. Lo slogan che accompagna la presentazione della lista è “ È il momento di dare voce alle idee del cambiamento!”. Ad aprire la presentazione è stato il candidato alla carica di Sindaco Angelo Minni, 50 anni, libero professionista. Nel suo intervento di apertura, in cui vengono spiegate le motivazioni che lo hanno spinto a candidarsi, rimarca la voglia di cambiare mettendosi in gioco in prima persona per aprire un nuovo corso “mettendo a disposizione di questa comunità un modo diverso di amministrare, più coraggioso, innovativo e fantasioso. Un vero e proprio progetto di paese dove tutti saranno protagonisti!”. Uno dei pilastri fondamentali su cui fondare la propria azione amministrativa sarà “il coinvolgimento dei cittadini alla vita pubblica rendicontando periodicamente l’attività amministrativa attraverso assemblee pubbliche, una idea di paese alternativa a quella che ha caratterizzato Roccavivara in questi 20 anni”. Successivamente presenta la sua “squadra” composta da: Emanuele Antenucci, Mario Antenucci, Nicola Di Blasio, Luigi Di Nunzio, Martina Galizia, Franco Ninni, Michele Rossi, Gianni Sallustio, Vittorio Sallustio, Antonio Tufilli. Una squadra preparata, all’altezza della sfida, aperta ed inclusiva, rappresentativa del contesto sociale, economico e culturale del paese, con una chiara idea di paese: libero, unito e con una gestione trasparente della cosa pubblica.

Nei vari interventi dei candidati alla carica di consigliere si è rimarcata da subito la volontà di cambiamento e di trasparenza, di mettersi a lavoro e di sacrificare il proprio tempo solo ed esclusivamente per il bene comune, senza nessun interesse di parte; l’obiettivo principale nei prossimi cinque anni sarà quello di attuare delle politiche che hanno come scopo l’inclusione sociale, la riqualificazione del paese promuovendo nuove forme di collaborazione tra pubblico e privato che valorizzino il territorio, nuove forme di turismo e ogni idea che possa garantire sviluppo tecnologico, economico e imprenditoriale.