Montenero 2020, Contucci denuncia: il mio avversario diserta i confronti

Siamo a una settimana dalle elezioni comunali di Montenero di Bisaccia ma sembrerebbe impossibile assistere a un confronto pubblico tra i due candidati alla carica di sindaco: Simona Contucci per il centrodestra e Fabio Di Risio in rappresentanza dell'accordo nazionale tra il centrosinistra e il Movimento Cinque Stelle.

Il confronto era stato organizzato dagli operatori turistici della Marina di Montenero. Ma, secondo quanto denuncia Simona Contucci, è stato impossibile farlo.
Si specifica che la candidata si è presentata al confronto e ha riposto alle domande che sono state poste dal pubblico presente, con il ruolo di moderatore affidato a un giornalista.

"Io c'ero - ha sostenuto-  c'era un moderatore. C'erano regole che sono state lette prima dell'inizio dell'incontro. C'era un pubblico civile e composto: cittadini, imprenditori turistici, residenti della Marina di Montenero che aspettavano solo di poter ascoltare le proposte dei candidati a sindaco sul futuro della nostra comunità.  Lui però non c'era. La scusa è stata che l'evento l'avessi organizzato io. Una falsità. Era un evento al buio.  Troppo pericoloso? Ma io non ho paura perché conosco bene i temi, i bisogni e le speranze di tutto il nostro paese. Il mio avversario ha lasciato la sedia vuota. 
Potrei dire molto altro su questa assenza.  Ma guardo queste foto e penso che parlino da sole".