Scuole e Covid 19, l'intervento di Salvatore Colagiovanni

A Campobasso anche il vicepresidente del Consiglio Comunale Salvatore Colagiovanni ha inteso scrivere un messaggio per l'avvio dell'anno scolastico.

"La campanella tornerà a suonare domani, lunedì 14 settembre 2020- ha dichiarato-  e sarà un giorno particolare per tutti. Si rientra in aula dopo sei mesi. Tutti ricordiamo la chiusura dell'anno scolastico 2019/2020 con la Didattica a Distanza, che da marzo a giugno 2020 è stata un’assoluta novità. Sta per iniziare un altro anno scolastico, il 2020/2021, difficile. Siamo nella fase di convivenza con l’emergenza sanitaria legata al Covid-19. Sarà un anno particolare: paura e preoccupazione sono gli stati d’animo di Dirigenti Scolastici, personale ATA, insegnanti, studenti, genitori e di tutti color che gravitano attorno al mondo scolastico. Sono convinto che tutti faremo la nostra parte, dalle istituzioni, passando per gli operatori della scuola, che otterranno la collaborazione di studenti e delle famiglie. Il distanziamento sociale, l’utilizzo delle mascherine, la misurazione della febbre, il lavaggio costante delle mani devono diventare l’abitudine quotidiana. A tutto il mondo scolastico giunga il mio in bocca al lupo con la grinta e la voglia di crescere. La scuola ha un ruolo fondamentale nella società e tutti abbiamo l’obbligo di favorire le migliori condizioni in questo periodo particolare".