Fca Termoli, 200 lavoratori in contratto di solidarietà fuori dalla produzione: proteste della Fiom


Novità che tagliano fuori lavoratori in contratto di solidarietà alla Fca di Termoli. "A seguito della riunione tenutasi oggi alle 15:00 - si legge in una nota-  l'azienda ha comunicato quanto segue: • Area montaggio motore Fire 8/16v a partire dal 28settembre la turnazione passa a 20 turni, con un aumento delle risorse umane di circa 60 unità. • Dei 1676 lavoratori in contratto di solidarietà ne restano non operativi e questo prevede il passaggio a 4 squadre.

"Come Fiom  dichiarano le rappresentanze sindacali - non abbiamo condiviso tale decisione in quanto abbiamo sollevato la problematica dei trasporti , successivamente abbiamo anche formulato la richiesta di un aumento a 5 squadre in modo tale da assorbire altri lavoratori dal contratto di solidarietà".