Muore a 34 anni Pietro Sanzò: le comunità di Ferrazzano e Campobasso unite dal dolore

Dopo una dura battaglia, nella serata di ieri, 22 settembre, muore a soli 34 anni Pietro Sanzò. In poco tempo la sua pagina social è stata inondata di messaggi dai tanti amici che lo hanno conosciuto. Da giovanissimo aveva lavorato in un pub del capoluogo, per poi avviare una propria attività nel campo della ristorazione, sempre a Campobasso. Accanto al lavoro, sempre presente la passione per il calcio e per il Milan. Qualche mese fa è iniziata la sua dura battaglia contro la malattia, terminata nella serata di ieri. Un dolore immenso che ha sconvolto due comunità: quella di Ferrazzano e quella di Campobasso, insieme alle altre tantissime persone che Pietro aveva conosciuto nella nostra piccola regione.