Consiglio Regionale, ecco le pdl assegnate dalla quarta Commissione

Presieduta dalla sua Presidente, Filomena Calenda, si è riunita nella mattinata la IV Commissione consiliare permanente che ha provveduto a esaminare tre provvedimenti, esprimendone i relativi pareri di rito. In particolare la Commissione ha espresso parere positivo al “Piano operativo annuale degli interventi in favore dei molisani nel mondo per l'anno 2020 - Legge regionale 30 giugno 2015, n. 12 avente ad oggetto, "Interventi per la promozione dei rapporti con i molisani nel mondo". Hanno votato favorevolmente i Consiglieri Calenda, Di Baggio e Cefaratti, contrari i Consiglieri Manzo e Primiani. Quale relatore è stato individuato il Consigliere Di Baggio. Parere positivo è stato espresso anche per il “Riparto risorse regionali anno 2019 - Legge regionale 25 maggio, 1990, n .24, “Provvidenze in favore delle Associazioni di tutela dei disabili”. 

In questo caso il voto favorevole è stato unanime; quale relatore è stato individuato lo stesso Presidente Calenda. Entrambi i provvedimenti passano ora alla Giunta regionale per la loro piena operatività. Il Commissari, con voto unanime, hanno invece espresso parere sfavorevole alla Proposta di legge regionale n. 65 di iniziativa dei consiglieri A. Tedeschi, A. D’Egidio, e G. Cefaratti, concernente: “Interventi regionali per il recupero, reimpiego e donazione ai fini del riutilizzo, di medicinali per uso umano e per uso veterinario inutilizzati ed ancora in corso di validità”.

La pdl passa ora all’esame conclusivo del Consiglio regionale. Il Presidente Calenda quindi, a norma di Regolamento per il funzionamento dell’Assemblea legislativa ha provveduto a nominare i relatori, consentendone l’avvio dell’esame, per le seguenti proposte di legge:

 Il Consigliere Cefaratti, per la Proposta di legge regionale n.91, di iniziativa dei Consiglieri regionali A. Di Lucente e S. Micone, concernente: “Disciplina della professione di guida alpina – Maestro di alpinismo, di aspirante guida e di accompagnamento in media montagna”.

 la consigliera Manzo per la Proposta di legge regionale n. 93, di iniziativa della Consigliera regionale Fanelli, concernente: “Legge regionale in materia di Cultura e Spettacolo. Codice regionale della Cultura”.

 la Presidente Calenda per la Proposta di legge regionale n.106 di iniziativa del Consigliere Cefaratti, concernente: “Promozione dell’amministrazione condivisa dei Beni comuni”.

 la Presidente Calenda per la Proposta di legge regionale n. 122 di iniziativa della Consigliera Romagnuolo concernente “Istituzione del servizio civile degli anziani”.

 Il Consigliere Cefaratti per la Proposta di legge regionale n. 123 di iniziativa dei Consiglieri Iorio, Calenda e Romagnuolo concernente “Organizzazione della rete ospedaliera e di emergenza- Linee guida”.

 la Presidente Calenda per la Proposta di legge regionale n. 125 di iniziativa della Consigliera Romagnuolo concernente “Interventi in favore delle famiglie che assistono un familiare affetto da malattie oncologiche”.