Montenero di Bisaccia: donate borracce per l'acqua potabile agli alunni della scuola primaria

Sono state consegnate questa mattina agli alunni della Scuola Primaria di Piazza della Libertà, le borracce per l'acqua potabile donate a seguito di un'iniziativa di due imprenditori locali, in collaborazione con il Comune di Montenero di Bisaccia. All'evento, già previsto per lo scorso mese di marzo, ma successivamente rinviato a causa della pandemia, ha preso parte una piccola rappresentanza degli studenti con la Dirigente Scolastica Anna Ciampa e la docente Stefania Di Lena, oltre ai responsabili del locale supermercato DeCò, al sindaco Simona Contucci, ai consiglieri comunali Travaglini, Dragani, Del Borrello e Cardinali e al Responsabile dell'Ufficio Tecnico del Comune, Giuseppe Morrone."Quello di oggi è il coronamento di una bella sinergia tra istituzioni e privati - ha dichiarato il sindaco Contucci - che ha portato alla donazione da parte dei gestori del  supermercato DeCò di Montenero di Bisaccia di circa 250 borracce e di due distributori di acqua potabile, che sono stati installati nell'edificio scolastico di Piazza della Libertà. Grazie a questa iniziativa i ragazzi potranno utilizzare le loro borracce e prelevare l'acqua filtrata dai distributori in tutta sicurezza, evitando il consumo quotidiano di tanta plastica che altrimenti sarebbe stata portata a scuola con le classiche bottigliette.  Ringrazio Cristiano Marrollo e Gianni Tenaglia per questo bel gesto compiuto nei confronti dei ragazzi e della nostra comunità e ringrazio allo stesso modo la Dirigente Anna Ciampa e l'intera istituzione scolastica di Montenero di Bisaccia".