Processo a Salvini, flashmob a Campobasso. Il gruppo consiliare: sia fatta giustizia

Anche a Campobasso domani mattina ci sarà un flashmob in difesa di Matteo Salvini. Nella mattinata di domani ci sarà l'udienza preliminare che domattina vedrà l'ex ministro dell'Interno e leader della Lega Matteo Salvini comparire davanti al gup Nunzio Sarpietro con l'accusa di sequestro di persona aggravato dei 131 migranti presi a bordo della nave Gregoretti il 25 luglio del 2019 e trattenuti per sei giorni prima di sbarcare ad Augusta. Catania sarà blindata. A Campobasso organizza il gruppo della Lega alle ore 11. 

"Il gruppo della Lega al Comune di Campobasso - dichiarano Alberto Tramontano, Alessandro Pascale e Maria Domenica D'Alessandro-  sarà presente al flashmob che si terrà sabato mattina alle 11  in piazza Vittorio Emanuele II. La presenza del gruppo , convinta e necessaria, è tesa a dimostrare solidarietà sincera  a Matteo Salvini, processato per aver difeso i confini nazionali e per aver attuato una linea che l'intero Governo giallo/verde aveva sposato. Non si può restare indifferenti e silenti: quindi saremo uniti attorno al nostro leader, nella certezza che la verità trionferà e sarà fatta GIUSTIZIA".