Rionero Sannitico, manca l'energia elettrica presso un'abitazione di un malato: intervengono i vigili del fuoco

Su richiesta dell'Autorità Comunale di Rionero Sannitico (IS) i Vigili del Fuoco del Comando di Isernia, sono intervenuti presso l'abitazione di un anziano del posto, collegato ad una macchina per la somministrazione di ossigeno, causa mancanza di energia elettrica.

Pur avendo la società erogatrice dell'Energia elettrica avvisato per tempo dell'interruzione del servizio, per lavori urgenti, l'Autorità Comunale non era riuscita a trovare una sistemazione alternativa all'anziano a causa dell'emergenza COVID19; poiché molte strutture interpellate richiedevano preliminarmente all'ingresso nella stessa specifici test.

I Vigili del fuoco in accordo con l'autorità comunale si recavano sul posto e, tramite un gruppo elettrogeno portatile, alimentavano la macchina salvavita durante l'interruzione del servizio; la macchina salvavita pur dotata di una batteria tampone, era dimensionata per brevi interruzioni.