A tre anni dalla scomparsa di Aldo Biscardi. Il ricordo dell’assessore Giuseppe Bonomolo

L'Assessore Giuseppe Bonomolo con un comunicato stampa ,ricorda, a tre anni dalla scomparsa, l'indimendicabile " concittadino Larinese " Aldo BISCARDI.

«Un vuoto incolmabile ,colpa di un 8 ottobre 2017, ha solcato la vita di Larino e di tutti gli abitanti. Aldo ha sempre manifestato amore verso una Città che non ha saputo onorarlo al meglio negandoli in vita la Cittadinanza Onoraria ma che ha saputo dar egli il giusto riconoscimento con l’affetto e la gratificazione di un popolo che da sempre lo ha amato e che continuerà a farlo dimostrando egli, dovunque di trovi, affetto e grande rispetto. Lo ricordiamo tutti su quel carro n. 1 a dirigere la Festa ed ad esserne orgogliosi. Stamane, aprendo gli occhi il pensiero è andato li, a qual maledetto giorno che ancora rumoreggia di incredulità e dispiacere. Aldo è con noi e con noi rimarrà indelebilmente anche grazie al Museo ad egli intitolato dove ogni cosa ha fermato il tempo e in cui, grazie alla famiglia, Aldo rivive in ogni suo cimelio, in ogni sua foto. Il suo sorriso è stato il sorriso di un nuovo modo di far giornalismo e, con noi mai volerà via. Grazie Aldo, Ndengiu per ciò che hai fatto e per ciò che hai donato a noi ancora terreni». Un comunicato pieno di grande emotività supportato da parole infinitamente vere e che dimostrano affetto e ricordo senza tempo.