Pietracatella, “La memoria dell’acqua” di Mario Antonello Maselli da presentare in sala consiliare

 

 

Verrà presentato il prossimo 10 ottobre (alle 18 in Sala consiliare) a Pietracatella (dopo le presentazioni a Termoli e Petacciato) il libro ‘La memoria dell’acqua’ di Mario Antonello Maselli, professore dell’Istituto Boccardi di Termoli.

 

Pietracatellese d’origine e termolese d’adozione fin da quando aveva 6 anni, fin da giovanissimo Antonello ha collaborato con quotidiani cartacei e tv locali, Oggi Molise Nuovo, Roma e Tlt. Ha scritto questo romanzo raccontando la storia di un uomo, Ettore, che intraprende una sorta di viaggio nella memoria storica, partendo dalla sua città Bologna, arrivato a Termoli con il treno, per poi prendere un traghetto che lo ha riportato dopo tantissimi anni alle isole Diomedee, gli anni delle deportazioni al confino di persone contrari ideologicamente ai regimi dell'epoca governante in quegli anni.

 

Insomma nel racconto di Maselli, si parla di periodi storici tra gli anni 40/70, di amori e conflitti del cuore, ma si dipinge anche un quadro dei luoghi visitati in questo flashback del protagonista Ettore. Nel primo capitolo del libro, c'è anche un bellissimo affresco dettagliato della nostra città dei suoi sapori anche in alcuni casi perduti. Il libro è edito dalla Lilit books.

 

A presenziare l’evento ci sarà l’autore Antonello Maselli, la professoressa Barbara Mammarella, con il Patrocinio dell’Amministrazione comunale e della Pro Loco Pietramurata, e i saluti del neo Sindaco Antonio Tomassone.