Campobasso. Incubatore intitolato all’indimenticato Antonio Di Lallo

Su Istanza rivolta al Comune di Campobasso, da parte dell’Associazione Solidea, si è ottenuti l'intitolazione alla memoria di Antonio Di Lallo della sede dell'incubatore di imprese e del GAL Molise Verso il 2000, sito in Via Monsignor Bologna 15/17 a Campobasso. La delibera di Giunta Comunale n. 217 del 09/10/2020 pone a garanzia dell’intitolazione, la motivazione di seguito riportata: "In riconoscimento delle qualità ideali, intellettuali e morali che da sempre hanno contraddistinto Antonio Di Lallo, poste tutte al servizio del bene comune. Grazie a tale doti, al suo forte impegno e alla sua apprezzata professionalità, negli anni in cui è stato alla guida del GAL è riuscito a costruire relazioni importanti anche all’estero, consentendo a decine di giovani di entrare nel mondo del lavoro. A lui va riconosciuta l’idea della nascita dell’Incubatore Sociale di Via Monsignor Bologna dove sono ospitate una serie di attività cooperativistiche e associative. Per questo, si ritiene significativo intitolare l’”Incubatore” proprio a chi ha contribuito a farlo diventare un luogo di contaminazione e di crescita sociale e culturale".

Soddisfazione traspare dall’Associazione Solidea che aggiunge “ Un riconoscimento sentito e dovuto al nostro Caro Antonio. Ciao Antonio, il tuo ricordo è sempre vivo in noi”. Un atto che potrebbe avere un significato di comunità se portato all’attenzione del Consiglio Comunale.