Campagna “LILT for Women”: San Martino in Pensilis in rosa

Anche a San Martino in Pensilis si è acceso il rosa. Lunedì 12 ottobre il palazzo comunale ha acceso i riflettori sull’evento "Campagna Nastro Rosa LILT for Women", promossa dalla Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori e la prevenzione del tumore al seno. L’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Giovanni Di Matteo, ha inteso aderire quest’anno alla Campagna, appoggiata anche dall’Anci, per diffondere la cultura della prevenzione nel mese dedicato alla lotta al tumore del seno, iniziativa che è stata fortemente sostenuta anche dall’assessore Nicola Macro.

Nonostante il momento di difficoltà dovuto alla pandemia da Covid 19, l’Associazione provinciale di Campobasso della LILT ha voluto mantenere l’appuntamento con Ottobre Rosa ed è riuscita ad organizzare, rispettando tutte le misure di sicurezza, le visite ginecologiche e senologiche gratuite, per coinvolgere sempre più donne nella cultura della prevenzione. Nei mesi di lockdown sono state rimandate sia le diagnosi precoci di tumore che spesso le cure. Per questo la Campagna Nastro Rosa, quest’anno, riveste un maggiore significato e vuole coinvolgere soprattutto le donne che sono fuori dalle fasce degli screening regionali, ma vuole ancora una volta richiamare l’attenzione di tutti sulla diagnosi precoce.

Molte sono le richieste pervenute, tanto da esaurire in breve tempo i posti disponibili. Molti sono stati i dottori che si sono avvicendati e si stanno avvicendando tra gli ospedali di Termoli e Campobasso, mettendo la loro professionalità al servizio del volontariato. Tanti i volontari LILT che quotidianamente sono impegnati nell’organizzazione degli eventi e di tutti gli altri servizi che l’associazione offre ai malati oncologici.

La LILT vuole essere di supporto, complementare ed integrativa al Servizio Sanitario pubblico, ma chi non riesce a partecipare alla campagna Nastro Rosa 2020, può rivolgersi per una prenotazione con ricetta medica alla Breast Unit, Unità Operativa regionale per la diagnosi e la cura del tumore alla mammella, telefonando al numero 0874 409 552.