Covid 19, zone rosse? Toma: per ora non sono necessarie

Sui social  torna d'attualità la necessità di istituire zone rosse in Molise. Soprattutto dopo il cluster di Castelpetroso che avrebbe innescato un vero e proprio aumento di contagi in tutta la Regione. Ma il presidente della Regione è perentorio. Dopo aver istituito, durante il lockdown, zone rosse a Venafro, Riccia e Montenero con molti meno casi di oggi. per ora risponde picche. Interpellato dall'Ansa sull'argomento ha dichiarato: "Per ora non sussistono le condizioni". In Molise negli ultimi giorni la curva dei contagi ha fatto registrare un deciso rialzo con 52 Comuni, su un totale di 136, dove il virus è presente tra la popolazione. 

I contagi sono risaliti come al tempo del lockdown ma come ai tempi del funerale rom bisogna attenersi alle regole del Ministero: mascherine, distanziamento sociale e igiene delle mani.