Roma, tra i candidati a sindaco anche Michela Di Biase

Il 2021 sarà l’anno delle elezioni amministrative a Roma. Sono iniziate da tempo le grandi manovre in vista delle elezioni amministrative a Roma, che coronavirus permettendo si svolgeranno nella tarda primavera del 2021. Un appuntamento questo capitolino che da tempo sta agitando le varie forze politiche.

Resta da capire quali saranno i rapporti tra il M5S e il Partito Democratico. C’è chi parla di una possibile intesa tra i giallorossi, ma nel frattempo nei dem la senatrice Monica Cirinnà ha annunciato la sua presenza a eventuali primarie, mentre anche Carlo Calenda sembrerebbe essere pronto a scendere in campo anche se una intesa con i dem al momento appare difficile.

Tra i possibili candidati a sindaco di Roma c’è anche Michela Di Biase, originaria di Bonefro, del PD Molise, nonché moglie di Dario Franceschini, già consigliere comunale della città capitolina.