Licia Colò amata da tutti, anche dai gatti del Centro Storico di Isernia

Da qualche giorno Licia Colò è in Molise con la sua troupe per registrare una delle otto puntate di “Eden“ che verranno trasmesse su La 7 a partire dal mese di gennaio 2021.

Il 16 ottobre si è soffermata a Termoli dove ha potuto godere della grande ospitalità del Centro d’Eccellenza Svevia «Mi hanno accolto davvero bene e, dormire per poi svegliarsi in una struttura così bella e godersi un mare ed un borgo bellissimo, è stata davvero una bellissima esperienza», le parole che inorgogliscono chi del Molise ne fa terra di scontro tra privati, associazioni, politica. Un’accoglienza che non è mancata a Civitacampomarano, Salcito, Isernia, dove accompagnata dall’assessore Vincenzo Cotugno, che con la Regione ha favorito la venuta di Licia in Molise grazie al supporto di amici di un Molise troppo intriso di personalismi e di non concepibili autoreferenzialità che minano le giàprecarie condizioni di stabilità del Pil turismo e cultura, e non solo, ha fatto visita al Palazzo Petrecca in corso Marcelli dove ella e la sua troupe ha goduto dell’ospitalità di Luca Testa, gestore del B&B Antica Dimora. «Un Museo , non una dimora!» ha esclamato Licia nel percorrere la storia e le stanze di un immobile che vive di storia, arte , cultura e di grande apertura verso l’esterno grazie alla proprietà sempre disponibile ad ogni scommessa. «Incredibile come il Molise possa apparire di nessuno ed invece è di tutti, pieno di scorci incredibili – e mostra una foto scattata ieri nella campagna Molisana – piena di biodiversità e di gente accogliente ed anche molto disponibile. Il nostro viaggio è quasi terminato, ultima tappa Carpinone e le sue cascate  per mettere in luce, non le cascate in se ma l’opera meritoria di un gruppo di amici che riconducono tutto alla vera scommessa del secolo : la passione aggregante.

Noi raccontiamo questo, vogliamo raccontare questo in Eden e, il Molise ci ha dato questa opportunità», continua con quel sorriso che traspare dagli occhi magici e pieni di sincero apprezzamento. Stanca ma soddisfatta, emoziona quando riceve un buon augurio accompagnato da uno dei tanti capolavori di Franco Valente nel ricordo di un viaggio in Molise nel lontano 1992 grazie alla telefonata tra i due promossa da Maurizio Varriano. L’assessore Cotugno, visibilmente entusiasta ringrazia Licia con l’omaggio di una collana edita dalla casa editrice Volturnia «Ti ringraziamo della tua venuta in Molise. Avevo chiesto già l’anno passato all’amico Maurizio di averti ospite in Molise. Questo si è avverato grazie ad una azione sinergica che la mia struttura ha saputo interpretare e nell’ottica che vorremmo intraprendere senza freni in virtù di un grande progetto che ci premieremo di offrire ai cittadini, operatori turistici molisani e che ci potrerà all’attenzione del mondo esterno. Tu sei l’espressione di una televisione di grande afflato e non mancheranno le occasioni per rivederti presto in Molise. Grazie ancora, Licia». Queste le parole dell’Assessore che hanno significato molto in termini di organizzazione e di meriti per una regione che quest’anno ha visto una maggiore visibilità, una affluenza, se pur non sempre stabile, di turisti.

Poi una cena ristoratrice presso Existo per gustare le prelibatezze dello chef Marx Di Nella ed il meritato riposo in un B&B dal profumo della Storia e dell’Arte. Un riposo che al mattino, ristorati dalle fatiche ha dell’incredibile al risveglio. Licia è pronta a ripartire verso Carpinone ma, amata da tutti si accorge che un gatto innamorato di lei, non vuole che ella vada via senza che si accorgesse di lui. 

La sua Volvo bianca è stata infatti, la sua tana privilegiata nella notte attendendola all’alba e, tutto questo per non perder il saluto all’amata Licia. Imprecazioni? Mai ! Sorrisi e, piccolo siparietto che farà da contorno alla puntata sul Molise.

Arrivano i Vigili del Fuoco e tutto si risolve in immagini ed un applauso liberatorio. Licia ha conquistato non solo gli umani ma anche gli animali. Il Molise , del resto, è soprattutto imprevedibilità. A presto per una nuova puntata e, come promesso, a rivederci per la presentazione del suo ultimo libro che vedrà come moderatori Maurizio Varriano e Franco Valente. 

Non ci resta che aspettare gennaio e godersi dal Molise, una fetta dell’Eden.