ANPANA Termoli libera volpe investita a luglio nel bosco di Guglionesi

La fauna selvatica del Basso Molise riaccoglie tra le sue fila uno splendido esemplare di volpe. Si è tenuta questa mattina, presso il bosco di Guglionesi, la liberazione del canide investito da un’automobile lo scorso 30 giugno a San Giacomo degli Schiavoni. L’operazione è stata condotta dai volontari della Sezione Provinciale A.N.P.A.N.A di Termoli, i quali soccorsero prontamente la volpe dopo l’incidente, prestandole le prime cure di rito e affidandola alla competenza del Centro Recupero per Animali Selvatici di Popoli (Pescara). A distanza di quattro mesi dall’investimento, dunque, la volpe, rimessasi in piena vigoria, ha potuto quindi ritornare nel proprio habitat naturale.  

Questa mattina, il Presidente della Sezione Provinciale A.N.P.A.N.A di Termoli Felice Lategano e il Comandante Regionale delle Guardie Ecozoofile A.N.P.A.N.A Gianluca Barbuto si sono recati al CRAS di Popoli per ricevere “in consegna” la volpe per poterla liberare presso un’area boschiva situata nel comune di Guglionesi. Presenti all’operazione anche diverse Guardie Ecozoofile A.N.P.A.N.A e, come gradito ospite, l’ornitologo Nicola Norante, Presidente del Gruppo Molisano Studi Ornitologici, a confermare lo spirito di reciproca stima e di collaborazione tra le due associazioni. Per l’ennesima volta, dunque, i volontari della Sezione Provinciale A.N.P.A.N.A di Termoli hanno contribuito fattivamente alla salvaguardia della fauna molisana, obiettivo che rimane tra i principi basilari dell’associazione.