Mar mediterraneo in cattiva salute, Occhionero (Iv): chiederò l'arrivo di esperti Onu in commissione ambiente

"L’allarme che arriva dal Rapporto dell’Unep sullo stato di salute del Mar Mediterraneo è molto preoccupante e non può passare senza conseguenze: chiederò che la commissione Ambiente della Camera dedichi al più presto una sessione straordinaria con la convocazione degli esperti dell’agenzia dell’Onu autori del rapporto per valutare in che modo accelerare le misure da mettere in campo contro il deterioramento delle condizioni ambientali del Mare Nostrum". 

Lo ha dichiarato con preoccupazione l'onorevole molisana di Italia Viva Giuseppina Occhionero che aggiunge: "Siamo vicini a danni irreversibili, visto che quest’area secondo il Rapporto starebbe subendo un surriscaldamento del 20% più veloce rispetto alla media globale, col il 15% dei morti dovuto a cause ambientali. Il Parlamento dia un maggiore impulso all’attività del nostro Governo".