Termoli. Arrestate due persone coinvolte nell’aggressione in un autolavaggio: ferito un 34enne

La Polizia di Stato di Termoli è intervenuta nel pomeriggio di ieri, 23 ottobre, presso un autolavaggio della cittadina adriatica per l’aggressione, scaturita da futili motivi, ai danni di un uomo,  dipendente della suddetta attività.

L'aggressione è avvenuta nell'autolavaggio ‘I Faraoni’, l'uomo aggredito è 34enne non è in pericolo di vita ma è stato trasferito dall’ospedale San Timoteo di Termoli al Neuromed di Pozzilli per la rottura ossea del cranio.

Il personale del Commissariato di P.S. ha proceduto all’arresto dei due autori del gesto, coadiuvato dagli operatori del Reparto Prevenzione Crimine “Puglia Settentrionale”, presenti a Termoli per un servizio straordinario di controllo del territorio.