Romagnuolo al presidio di protesta per il ponte Bovara: si ripristini al più presto il ponte

Stamattina, insieme ai sindaci dei paesi limitrofi Montagano, Florio e Ferrante, ho partecipato al presidio di protesta presso il ponte Bovara  lungo la S.P. 159 in agro di Bonefro. Sono circa quindici  anni  che si aspetta un intervento di manutenzione e messa in sicurezza  del ponte Bovara,  interessato da una grande frana. Questa lunghissima attesa, è un'offesa per tutti i cittadini che quotidianamente percorrono questa strada, perché siamo stanchi delle chiacchiere in quanto il nostro territorio ha bisogno di servizi e di  urgenti interventi. Quest'area, è da sempre abbandonata a se stessa,  essendo stata anche colpita dal sisma del 2002 e sicuramente, ha bisogno di più considerazione e attenzioni. Un appello all'amministrazione  provinciale di Campobasso, affinché si svegli ed intervenga immediatamente per risolvere questo atavico problema che, da anni, ha procurato disservizi e numerosi incidenti stradali. Ormai la gente è stanca, e presto non si esclude che si occuperà anche il Palazzo della Provincia di via Roma a Campobasso.