Senza mascherina e alla guida ubriachi : denunciati dai carabinieri nel territorio isernino

I militari della Compagnia di Isernia, nell’ambito dei servizi disposti dal Prefetto della Provincia, Vincenzo Callea, proseguono le quotidiane verifiche finalizzate ad assicurare il puntuale rispetto delle disposizioni anti COVID-19 ed in particolare quelle che disciplinano l’uso delle mascherine, vietano gli assembramenti ed impongono limitazioni ai gestori degli esercizi pubblici.
Nella giornata di ieri, i militari della Stazione di Forlì del Sannio e Cantalupo nel Sannio hanno individuato, nell’ambito dei Comuni della giurisdizione, due persone che passeggiavano a piedi nei centri abitati sprovvisti della mascherina di protezione, contrariamente ad altri cittadini presenti che invece le indossavano regolarmente. I trasgressori venivano quindi contravvenzionati per le violazioni accertate, per un ammontare complessivo di 800,00 euro ed invitati ad indossare la mascherina. 
I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile invece, hanno svolto posti di controllo nell’ambito cittadino, finalizzati ad accertare le condizioni psicofisiche dei conducenti e nel corso della nottata hanno sanzionato due persone che all’uscita di alcuni locali pubblici avevano consumato bevande alcooliche. 
I due, fermati in località diverse, alla guida delle loro autovetture, avevano manifestato sintomatologia riconducibile ad abuso di sostanze alcooliche. Sottoposti ad accertamento con etilometro, i cui esiti fornivano riscontri positivi con valori tra 0,89 gl ed 1,26 gl., gli stessi sono stati segnalati alla locale A.G., sottoposti al con contestuale ritiro della patente di guida  e dichiarati in contravvenzione.