Campobasso, Tramontano: la Lega impegnata su economia, strade e scuola

Il gruppo della Lega al Comune di Campobasso ha presentato una serie di atti consiliari in discussione in Consiglio comunale mercoledì 28 ottobre. 

Il Gruppo della Lega ha fatto inscrivere all'ordine del giorno i seguenti argomenti: misure per sostenere l'economia cittadina in questo complicato e delicato momento storico; 
interventi per migliorare la percorribilità delle strade cittadine, soprattutto nelle zone periferiche e nelle contrade della città; 
il concorso pubblico per tecnici comunali, sul quale è stato richiesto di fare chiarezza su alcuni partecipanti al fine di garantire la massima trasparenza;
 la mobilità degli studenti, che per settimane sono stati costretti a viaggiare su autobus cittadini stracolmi, mettendo a rischio la propria salute e quella dei propri congiunti e degli operatori della scuola; 
l'accordo di programma "Scuole sicure", che oramai da anni sembra in procinto di partire ma che resta sistematicamente inefficace e che andrebbe integrato con interventi urgenti;
 la variante urbanistica "Lucarino", un tema sentito da tanti cittadini costretti a pagare oneri senza poter sfruttare i terreni di proprietà;
la collocazione di una tettoia presso l'ex Casa dello studente che ospita la scuola Giovanni Paolo II, la quale necessita di interventi infrastrutturali al fine di garantire alunni, famiglie e operatori scolastici; 
la raccolta differenziata che arranca e  i cui livelli, oggi, sono quelli raggiunti dalla passata amministrazione;
 il mancato rispetto da parte della Giunta comunale di riferire in aula annualmente sulle attività poste in atto, come prevede il Testo unico sugli Enti locali. 

"Il gruppo della Lega al Comune di Campobasso, comprendendo le difficoltà connesse all'emergenza sanitaria in atto, resta vigile- dichiara il Capogruppo Tramontano - sulle attività dell'amministrazione comunale e sulle misure e sui servizi da garantire alla nostra comunità cittadina. "
" Mai come in questo periodo-conclude Alberto Tramontano - è necessario guardare ai bisogni e alle necessità dei nostri concittadini, già profondamente penalizzati dal contesto socio-economico che sono costretti a vivere e da questo travagliato momento storico ".