Covid 19, Molise caso nazionale? Florenzano risponde: sono i casi di un giorno

"È apparsa sulla stampa una notizia riguardante una presunta situazione di emergenza epidemiologica in Molise". Lo ha dichiarato il dg Asrem Oreste Florenzano che aggiunge: 
La notizia è legata al fatto che sono stati identificati 101 positivi in un solo giorno. Veloce è giunta l’equazione attraverso la quale è stato fatto “del Molise un caso nel Mezzogiorno”. 
Va evidenziato che quel numero particolarmente elevato di casi identificati e riportato sul bollettino della protezione civile e riferito al solo giorno 26/10/2020. È dovuto all’identificazione di alcuni focolai sviluppatisi in regione nei giorni immediatamente precedenti e che, grazie alla tempestiva e all’efficace azione di contact tracing del Dipartimento Unico di Prevenzione, ha permesso di isolare i casi e applicare le misure di quarantena ai contatti stretti. Grazie a questa azione preventiva, proprio i contatti sono stati sottoposti al previsto testing di controllo, determinando, secondo le attese, il conseguente incremento nel numero dei casi.
Casi che, nelle ultime settimane, hanno subito oscillazioni quotidiane estremamente variabili, come si evince dai dati riportati nella allegata tabella.
Va precisato, peraltro, che un singolo valore, seppur di dimensioni degne di attenzione, non è significativo dal punto di vista statistico-epidemiologico per la valutazione dell’andamento dell’epidemia da Coronavirus in regione. In altre parole, la statistica non si fa con un solo giorno, ma identificando la media in un periodo di tempo determinato. Un giorno di aumento, legato a questioni già prevedibili, non può inficiare un dato che invece si attesta su valori ben al di sotto.