Campobasso, Contrada Macchie: operatrice SEA finisce in una voragine

Campobasso. Un’altra falla nel manto stradale della città è stata registrata in contrada Macchie, a pochi giorni dalla voragine apertasi in via Carducci.Oggi, mercoledì 28 ottobre, un'operatrice ecologica della Sea, durante il lavoro di pulizia dell’asfalto, è finita con le due ruote laterali a ridosso di una cunetta proprio dove il terreno aveva ceduto. Nessun danno per la spazzatrice, ma è stato necessario l'intervento di  tecnici sul posto per tirarla fuori dal buco. L'evento è stato immediatamente segnalato alla Polizia Locale di Campobasso, che ha inviato sul luogo una pattuglia. Quest'ultima ha provveduto all’accertamento dell’episodio ed ha avvisato la struttura comunale e proceduto al coordinamento della viabilità ordinaria. Il tratto di strada in questione è momentaneamente vietato al traffico in attesa degli interventi di messa in sicurezza.

Fonte foto molisetabloid.it