Isernia. Rapina a mano armata all’Hotel Europa, bottino da duemila euro

Isernia. Ieri sera intorno alle ore 22:00 uno sconosciuto con il volto coperto ha commesso una rapina al Grand Hotel Europa di Isernia. Ha minacciato l’operatore della reception facendosi consegnare l’incasso, pari a circa duemila euro, con un'arma ed è fuggito con il bottino. Il colpo è stato messo a segno verso le ore 22, il rapinatore è poi fuggito a piedi in direzione ignota.

Secondo le prime indiscrezioni si tratterebbe di uomo sui 40 anni. Sull’accaduto sta indagando la Polizia di Isernia, che sta acquisendo tutti gli indizi del caso sia dai proprietari dell’albergo e sia dall'operatore della reception protagonista di questa spiacevole vicenda.