Il Gruppo Patriciello acquista la Casa di Riposo più longeva del Molise

Il gruppo Patriciello, dopo aver acquisito circa una ventina di cliniche private convenzionate con la sanità pubblica, tra Molise, Campania, Puglia e Abruzzo, acquista case di riposo. Inizia da Isernia con l’acquisizione della Casa di Riposo più blasonata del Molise. “Casa mia per anziani “, passa infatti, dalla proprietà della Fondazione dei Padri Cappuccini di San Giovanni Rotondo, con a capo l’Istituto ospedaliero Casa Sollievo della Sofferenza, al Gruppo in premessa. Nominato il nuovo consiglio d’amministrazione, dichiara che nessuno dei dipendenti a tempo indeterminato, circa una ventina, resteranno al loro posto. Per gli altri occorrerà rivedere i contratti aprendo concertazioni con le categorie annesse. La Casa per anziani, ubicata in un’ala del convento dei Padri Cappuccini di Isernia, al centro della Città nuova, ed è sempre stata un fiore all’occhiello per efficienza e cura dei sui ospiti e, afferma la proprietà, continuerà nell’evoluzione a garanzia di ulteriore efficienza ed ospitalità.