Giornalisti aggrediti verbalmente. La solidarietà di Moliseweb

La redazione di Moliseweb condanna l’aggressione verbale contro la giornalista Rai, Marcella Maresca, e l’operatore Luca Siravo, avvenuta pochi muniti fa nella centrale piazza Municipio, da parte di tre facinorosi che lamentavano il fatto di essere stati ripresi senza autorizzazione, mentre passeggiavano per il Corso. Il servizio, volto a sensibilizzare e a raccogliere le impressioni dei cittadini Campobassani sulla pandemia in atto e le azioni messe in campo dalla politica, non voleva assolutamente urtare la sensibilità di nessuno, visto il notorio garbo di Marcella e la grande attenzione di Luca.

Non sono servite a nulla le rassicurazioni circa il montaggio delle immagini che non avrebbero mandato in onda i tre facinorosi, i quali, nonostante ciò, hanno deliberatamente alzato i toni ponendosi in maniera sessista, violenta e minacciosa, specialmente nei confronti di Marcella. Nella consapevolezza del momento non facile, si esprime massima vicinanza ai due amici/colleghi che, nella piena funzione del loro dovere di cronaca, non hanno reagito alle provocazioni, mostrando ulteriore senso di responsabilità e professionalità.