Edilizia scolastica. 25mila euro ai comuni molisani per la messa in sicurezza

25 mila euro in favore dei Comuni molisani per interventi di restauro, risanamento emessa in sicurezza di strutture e impianti per le scuole dell’infanzia. E' quanto dichiara il sottosegretario, Roberto Di Baggio: "Con Deliberazione di Giunta Regionale n. 395 del 23 ottobre 2020 la Regione Molise ha stanziato le prime somme per i Comuni che, entro ilprossimo30 novembre, vorranno rispondere all’Avviso Pubblico pubblicato sul BURM e che prevede finanziamenti per interventi di ristrutturazione edilizia, restauro e risanamento conservativo, riqualificazione, messa in sicurezza, adeguamento degli accessi, risanamento impianti ed altri interventi di adattamento degli spazi per la riduzione del rischio da diffusione del COVID 19, per una spesa massima di €25.000.Si tratta di prime somme che, con molta probabilità,saranno ulteriormente incrementate, proprio per soddisfare il più possibile le istanze che dovessero pervenire entro i termini dell’Avviso Pubblico, così da coprire al meglio tutto il territorio regionale.Sono somme destinate esclusivamente ad interventi di cd “edilizia leggera”suedifici pubblici adibiti a scuole dell’infanzia, o a edifici destinati a poli per l'infanzia, muniti di codice edificio dell'anagrafe ediliziascolastica.Il termine ultimo per la presentazione dei progetti è il prossimo 30 novembre 2020, tutte le informazioni possono essere reperite sul sito della Regione Molise, www.regione.molise.it".