Larino, senza mascherina e in giro oltre le 22, multati dalla Gdf

Multe della Guardia di Finanza ad alcuni giovani a Larino per comportamenti contrari al decreto del Presidente del consiglio dei ministri per evitare il contagio da Covid-19. E il sindaco del paese molisano Giuseppe Puchetti censura tali atteggiamenti invitando al rispetto delle regole.

I verbali ammontano a 400 euro per chi, a piedi, viola le normative, cioè non indossa la mascherina o si trova fuori casa dopo le 22. Salgono a 533 euro per coloro che vengono sorpresi a bordo di veicoli dopo le 22. "Alcuni giovani sono stati fermati e multati per comportamenti contrari alle norme anti covid - dichiara il primo cittadino - Si rinnova l'invito a rispettare le regole sul distanziamento, sugli orari di permanenza fuori dalle abitazioni e naturalmente l'uso dei dispositivi di protezione personale".

Fonte ANSA Molise