Casacalenda. Oggi tamponi per chi ha avuto contatti con il medico di base risultato positivo al Coronavirus

Oggi pomeriggio, in accordo con Asrem, e dopo aver ricostruito la catena dei contatti definiti "stretti" con il nostro stimato medico di base, verrà fatto lo screening di ricerca degli eventuali positivi al Coronavirus. E' quanto viene dichiarato dal sindaco di Casacalenda, Sabrina Lallitto: "La modalità scelta per effettuare l'esame sarà quella del Drive In. Gli interessati - che sono già stati contattati telefonicamente -, a partire dalle 15.30, potranno mettersi in fila, restando sulla propria automobile, in attesa del tampone. Per la gestione dell'esame è stato scelto un luogo fuori dal centro abitato, congeniale alla modalità scelta. Una parte dei contatti, invece, sarà raggiunta direttamente a casa: parliamo di persone e situazioni particolarmente delicate e sensibili. Tutti coloro che verranno sottoposti a tampone oggi, restano in regime di isolamento fiduciario fino all'esame del tampone di controllo, a prescindere dall'esito del tampone di oggi. Qualora vi fossero nuovi positivi all'interno della comunità che, per ragioni logistiche, non possono condividere il proprio domicilio con i conviventi, sono pregati di mettersi in contatto direttamente con me per trovare soluzioni idonee ed evitare il propagarsi del contagio. Al resto della popolazione raccomando, come sempre, discrezione, vicinanza e sostegno morale reciproco. Ricordo l'importanza di avere ed indossare sempre mascherine pulite e mantenere una distanza sociale tale da garantire sicurezza a se stessi e al prossimo. Le scuole restano aperte. Prego i genitori di evitare i contatti pomeridiani tra ragazzi, specialmente dove non possono essere garantite le sicurezze necessarie. Portare i bambini e i ragazzi a casa di amici o ospitarli, non è consigliabile in questo momento. Vi auguro una buona giornata, resto sempre a disposizione per ogni eventuale chiarimento e spero che di positivo ci sia solo un atteggiamento condiviso".