Campobasso. Da dicembre possibile domanda per attribuzione marchio De.Co.

Dal prossimo mese di dicembre, sarà possibile presentare le domande per ottenere l’iscrizione nel Registro Comunale per la tutela e valorizzazione dei prodotti tipici locali e l’attribuzione del marchio De.Co.

Lo rende noto l’assessorato alle Attività produttive del Comune di Campobasso, specificando che le domande potranno essere inviate compilando la modulistica reperibile sul sito web del Comune nella sezione tematica “Attività Produttive, e poi spedite all’indirizzo PEC: comune.campobasso.protocollo@pec.it o consegnate a mano presso l’Ufficio Protocollo sito al piano terra di Palazzo S.Giorgio.

“La Denominazione Comunale – ha ricordato l’assessore alle Attività Produttive. Paola Felice – è uno strumento utile a censire ed individuare, al fine poi di poterli maggiormente valorizzare, quei prodotti legati alla storia, alle tradizioni e alla cultura del territorio comunale nel quale hanno origine. Riteniamo che possa essere un mezzo determinate per aggiungere maggiore forza attrattiva al nostro territorio in virtù di una programmazione che ci vede sempre più impegnati a sostenere un turismo di qualità che appare in continua crescita.”

Le istanze dovranno essere presentate esclusivamente nei mesi di giugno e dicembre di ogni anno a partire già dal mese di dicembre 2020.

Tale modalità consentirà all’apposita Commissione di valutare le istanze pervenute e procedere, nei due mesi successivi, all’eventuale assegnazione del marchio che resterà in capo al soggetto utilizzatore salvo revoca, come previsto nell’art.16 del Regolamento comunale.