“Un nuovo giorno”, lo slogan della differenziata porta a porta a Venafro e Conca Casale

VENAFRO E CONCA CASALE, 16.11.2020 - Inizia la prima settimana intera di raccolta differenziata porta a porta a Venafro e Conca Casale dopo l’avvio di mercoledì: sulle strade spariscono pian piano i vecchi cassonetti e compaiono i mastelli. Prima e durante questa fase di avvio è grande l’operosità da parte della ditta Smaltimenti Sud impegnata, oltre che nella raccolta vera e propria, nella distribuzione dei contenitori e anche nel rispondere alle numerose richieste da parte dei cittadini. Un segnale, secondo la ditta di raccolta e la società di progettazione e comunicazione ambientale Ewap, che la cittadinanza è pronta e volenterosa di far bene la differenziata.

Per salutare l’arrivo del nuovo servizio è stato diffuso sui canali social un video-spot di sensibilizzazione e coinvolgimento, che ha per protagonista l’attore Gianni Di Chiaro alle prese con imballaggi e oggetti da smaltire in casa. L’organizzazione e i testi sono stati curati da Ewap e dai Comuni di Venafro e di Conca Casale in collaborazione con Smaltimenti Sud, mentre della parte di ripresa e montaggio si è occupata la Esco Produzioni video. Il cortometraggio, oltre che avvicinare la popolazione venafrana e casalese e rendere la differenziata più amichevole, ha l’obiettivo di chiarire la logica che sta alla base di un’ottima differenziazione dei rifiuti: se si ha a che fare con un imballaggio questo va smaltito nel contenitore dedicato al materiale di cui è fatto; se invece si tratta di un oggetto, va nel secco residuo o al centro di raccolta comunale a seconda delle dimensioni e della tipologia.

Le utenze non domestiche (attività commerciali) beneficeranno di ritiri aggiuntivi per la frazione organica, il vetro e il cartone. Mentre le utenze domestiche (famiglie), se necessario, potranno iscriversi ad un servizio di ritiro straordinario di pannolini, pannoloni e traverse igieniche.
Inoltre, chi ha un giardino può iscriversi all’albo comunale dei compostatori e praticare il compostaggio domestico.